Bonus Mobili

Una Ragione in Più per Arredare Casa

Per un arredamento nuovo, servono rassicurazioni. Noi di 2000 Arredamenti ci teniamo che i nostri clienti abbiano tutto l’occorrente a disposizione per valutare con cura tutti i vantaggi possibili.

Di cosa si tratta?

Hai trovato finalmente l’ispirazione per rimodernare gli ambienti della tua casa, ma ancora ti senti poco sicuro ad effettuare un altro importante investimento?

Il Bonus mobili è la detrazione delle spese sostenute per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici destinati a un immobile oggetto di lavori di ristrutturazione. Grazie alla Legge di Bilancio 2022, il Bonus è stato prorogato fino al 2024.

Questo rimane un grandissimo strumento di appoggio per chi ha intenzione di rimodernare la propria casa. La detrazione può essere calcolata su un importo massimo di 5.000 euro per l’anno 2024, comprensivo delle eventuali spese di trasporto e montaggio.

bonus mobili

Chi può richiederlo?

Il Bonus mobili è destinato all’acquisto di mobili e dei seguenti elettrodomestici:

  • Forni di classe non inferiore alla A
  • Lavatrici, asciugatrici e lavastoviglie di classe non inferiore alla E
  • Frigoriferi, congelatori ed altre apparecchiature dotate di etichetta energetica di classe non inferiore alla F
Può essere beneficiato da chi acquista entro il 31 dicembre 2024 mobili ed elettrodomestici nuoviha realizzato interventi di ristrutturazione edilizia a partire dal 1° gennaio dell’anno precedente a quello dell’acquisto dei beni.

Quali sono i vantaggi?

Il Bonus mobili, indipendentemente dall’importo delle spese sostenute per i lavori di ristrutturazione, è possibile sfruttarlo per ottenere una detrazione del 50% calcolata su un importo massimo di 5.000 euro per l’anno 2024. Il tutto è riferito, complessivamente, alle spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici.

Il limite massimo di spesa riguarda la singola unità immobiliare, comprensiva delle pertinenze, o la parte comune dell’edificio oggetto di ristrutturazione. Quindi, il contribuente che esegue lavori di ristrutturazione su più unità immobiliari avrà diritto più volte al beneficio.

Vuoi avere maggiori informazioni sulla normativa completa?

Vuoi fissare un incontro con un consulente d’arredamento?

Riceviamo esclusivamente su appuntamento